Home / Attrezzature  / MIGLIORI PLANETARIE PROFESSIONALI E DOMESTICHE | LA GUIDA ALL’ACQUISTO

MIGLIORI PLANETARIE PROFESSIONALI E DOMESTICHE | LA GUIDA ALL’ACQUISTO

Una valida guida all'acquisto delle migliori planetarie professionali e domestiche. Quali elementi tenere presenti prima di investire su una planetaria.

LE ACCORTEZZE PER TROVARE LE MIGLIORI PLANETARIE SUL MERCATO

migliori planetarieUtili, non solo per impastare, ma anche per montare e amalgamare. Le planetarie sono ormai un must nelle pasticceria e nelle realtà ristorative. Si stanno facendo spazio però anche nelle cucine domestiche. E per far fronte ai diversi impieghi e alla variegata richiesta è possibile trovare in commercio tipologie di planetarie sia per uso domestico, che per uso professionale.
In questa sede è nostra premura trattare l’argomento in maniera obiettiva per potervi aiutare ad individuare le migliori planetarie. Scegliere tra le centinaia di proposte presenti sul mercato è infatti talvolta fonte di grande confusione e poco producente. Il rischio è quello di compiere un acquisto d’azzardo che non soddisfa le vostre aspettative in cucina.
Faremo riferimento ad un partner serio e impeccabile, come Habu, un portale in grado di individuare il migliori prodotti, scoprendone le caratteristiche e le performances.

PLANETARIA: STRUTTURA E FUNZIONAMENTO

Il nome planetaria deriva dal movimento del braccio montato al centro della parte superiore della macchina ed adibito al mescolamento del contenuto del cestello.
Il braccio effettua 2 rotazioni, proprio come un pianeta, facendo girare la frusta su se stessa e, contemporaneamente, ruotando intorno all’asse centrale, raggiungendo così le pareti laterali.
Sia le planetarie professionali che le planetarie domestiche presentano la stessa struttura:
– Corpo motore
– Ciotola per l’impasto
– Fruste per montare diversificate. La frusta a filo lavora impasti leggeri, liquidi o spumosi. Ottima quindi per amalgamare uova e zucchero, montare la panna, montare a neve gli albumi, realizzare le pastelle.
La frusta a foglia o frusta K serve invece per lavorare impasti più consistenti, corposi e compatti, quali ad esempio: la pasta choux, la pasta frolla.
– Paletta per mescolare
– Gancio per impastare composti densi e pesanti. E’ un alleato vincente per la preparazione di pasta fatta in casa ed impasti per panificati, panettone e pasta brioche.
– Alimentatore
– Alcuni modelli sono dotati di pastai, gelatieri e tritacarne che possono essere collegati all’impastatrice.

VALUTAZIONI IMPORTANTI

LA POTENZA: Una buona potenza rende la planetaria versatile in ogni sua lavorazione. Le migliori planetarie hanno almeno 325 watt di potenza.
VELOCITA’ MOLTEPLICI: Assicuratevi che la planetaria che andrete ad acquistare abbia velocità differenti. Almeno 10 velocità sarebbe perfetto. Le migliori planetarie hanno infatti impostazioni impostazioni diverse che garantiscono il controllo di tutte le ricette.
FUNZIONE DI RIPOSO: Scegliere un modello che abbia una funzione di riposo. Quando si utilizza una planetaria è possibile che si debba miscelare gli ingredienti a mano o aggiungere altri ingredienti. Scegliere un modello dotato di una ciotola di miscelazione è particolarmente consigliato negli impasti per panificati.

ATTENZIONE AI MATERIALI

Indipendentemente dalla sua destinazione di utilizzo, l’acquisto di una planetaria è un investimento che va ben ponderato. I materiali del corpo centrale meritano una riflessione a parte, per la quale vi daremo le giuste indicazioni.
Le planetarie più economiche sono spesso molto “plasticose”. Ciò le rende più esposte ad ammaccature e deformazioni.

PLANETARIE IN ABS
Una qualità maggiore rispetto alle semplici plastiche è data dall’Acrilonitrile Butadiene Stirene. Si tratta di una plastica molto resistente, meglio conociuta con l’acronimo di ABS. Ottima se cerchi una planetaria di fascia economica. L’ABS è un materiale plastico leggero, ma sicuramente più resistente rispetto alla classica plastica. Attenzione però! Non garantisce tempi di lavorazione lunghi, in quanto i materiali possono risentirne subito, esponendo la planetaria a maggiori rischi di usura. E’ comunque un buon compromesse per brevi sessioni di lavoro.

Se cercate planetarie di livello superiore dovete invece prediligere quelle in metallo. Sono più resistenti delle planetarie in ABS, meno esposte a facilità di usura e rotture.

ALLUMINIO ANODIZZATO PRESSOFUSO PER UNA RESISTENZA UNICA
Metallo leggero che resiste molto bene ai processi corrosivi. Le migliori planetarie vengono assemblate con parti in alluminio pressofuso, garantendo una maggiore solidità. Tra le migliori planetarie realizzate in alluminio troviamo brand come Smeg, Kenwood, KitchenAid. Tutte vantano solide strutture, linee estetiche ed accattivanti.

Attenzione anche ai materiali utilizzati nella costruzione degli accessori, come fruste, sfogliatrici e altri accessori opzionali. La qualità di questi accessori è molto importante perché lavorano a contatto diretto con gli ingredienti. Le lame di un tritatutto, per esempio, potrebbero risentirne molto se non vengono costruite con un buon materiale, la stessa cosa vale per le fruste, utilizzate per svolgere le principali mansioni della planetaria, cioè montare e impastare.
Ogni volta che acquisti una planetaria, tieni sempre conto dei materiali. Scegli con cura per poter usufruire di un ottimo elettrodomestico, longevo e resistente.

La scelta dei materiali influisce sul peso dell’apparecchio.
Esso può oscillare da un minimo di 4 kg ad un massimo di 12 kg.
Anche le dimensioni di una impastatrice planetaria sono notevoli, e per quanto la larghezza solitamente non superi i 35 cm e la profondità rimanga intorno ai 40 cm, in altezza bisogna assicurarsi di avere sempre un’area sovrastante abbastanza ampia, considerato che, con il braccio alzato per la sostituzione delle fruste, si può arrivare spesso anche oltre i 50 cm.

Come avrete capito, sono tante le variabili che contribuiscono a rendere una planetaria un ottimo alleato in cucina. Ora che avete le idee più chiare, vi consigliamo di consultare il confronto su Habu.it, dove troverete le migliori marche, complete di descrizioni tecniche e recensioni per effettuare il vostro acquisto in maniera consapevole e informata!

POST TAGS: