Home / Eventi  / Eventi Culinari  / Torna l’Italian Show Cooking Contest – La seconda edizione si terrà a FICO

Torna l’Italian Show Cooking Contest – La seconda edizione si terrà a FICO

Al via la seconda edizione dell'Italian Show Cooking Contest, la Competizione Sportivo Culinaria dedicata alle capacità richieste dal lavoro all’Estero. Insieme a Panorama Chef anche Eden Viaggi, Top Target, FICO e Accademia Italiana Chef.

Al via la seconda edizione dell’Italian Show Cooking Contest, la Competizione Sportivo Culinaria Nazionale, dedicata alle capacità richieste dal lavoro all’Estero, e organizzata dal nostro Magazine in collaborazione con Eden Viaggi, Top Target, FICO e Accademia Italiana Chef.

.
(CLICCANDO QUI PUOI VEDERE L’EPILOGO DELLA PRIMA EDIZIONE)

Save-the-date

 

L’evento si terrà a FICO Eataly World a Bologna, il prossimo 7 Febbraio.

LO SCOPO DEL CONTEST

Selezionare alcuni professionisti della Cucina Italiana per lavorare nei migliori villaggi turistici del mondo.


Il professionista della cucina “Made in Italy” è una figura sempre più richiesta. E’ facile da capire visto che anche quest’anno risulta che la Cucina Italiana sia la più amata al mondo. E chi meglio di un italiano può cucinare Italiano? Il mercato brama i professionisti nostrani non solo da impiegare in madre patria ma anche da mandare all’estero. Le richieste sono sempre più copiose e da tutte le parti del mondo, grazie anche al fatto che dopo quello cinese la nostra tipologia di ristorante è quella più diffusa in tutti i paesi extra italia.
Ma quando si parla di lavorare all’estero cucinare bene non basta!

I CRITERI DEL CONTEST

Il contest è progettato sulle reali competenze, e skills, richieste ai professionisti dell’arte culinaria che desiderano lavorare all’estero. I dati chiave sono stati estrapolati da un sondaggio effettuato su 7 dei principali Tour Operator Nazionali che gestiscono villaggi turistici nel mondo. Gli elementi chiave su cui verranno valutati i professionisti sono Maestria e Competenza sulla Cucina Italiana, Estro e Capacità Creativa, Abilità di Show Cooking di fronte ad un pubblico, Capacità comunicativa in lingua straniera (Inglese o Spagnolo).

PROMOTORI D’ECCELLENZA

IL CONTEST ACCOLTO CON GRANDE ENTUSIASMO
L’iniziativa è stata commentata positivamente dalle più influenti  icone del panorama Culinario e Turistico nazionale e internazionale, che hanno manifestato disponibilità e desiderio di collaborazione per questo esclusivo Evento dove Arte e Talento, in puro ed assoluto stile Italiano, saranno i veri protagonisti.

Eden Viaggi, è il Tour Operator Internazionale noto per l’estrema Qualità delle sue proposte turistiche. EDEN è particolarmente sensibile alle tematiche relative all’eccellenza della cucina, uno dei fattori determinanti per la buona riuscita di una vacanza indimenticabile. Per questo ha accolto con estremo entusiasmo il nostro progetto, proponendosi come partner nella realizzazione dello stesso. Eden Viaggi inoltre ha dato disponibilità ad accogliere i primi tre classificati nelle brigate dei suoi Eden Village all’estero.
SITO WEB www.edenviaggi.it

Un’azienda di spicco nel panorama europeo, stretta collaboratrice delle più grandi realtà del mondo turistico, la Top Target è una Agenzia Internazionale specializzata nella selezione delle Risorse Umane per le grandi realtà ricettive e ristorative del mondo: catene di ristoranti, grandi villaggi turistici e i più importanti Tour Operator internazionali. L’agenzia offrirà il suo supporto occupandosi della selezione dei partecipanti, mediante un’attenta valutazione professionale e attitudinale dei candidati, secondo le peculiarità richieste per lavorare nelle cucine dei grandi Villaggi Vacanze all’estero. Oltre a questo, metterà in Palio per i primi 3 classificati un contratto di lavoro stagionale all’estero per Capo Partita ai Primi Piatti e un futuro possibile di collaborazione continuativa.
SITO WEB www.toptargetswiss.com

FICO Eataly World è il Parco Agroalimentare più grande del mondo. FICO si estende su 2 ettari di campi e stalle all’aria aperta, e 8 ettari dedicati alle 40 fabbriche contadine, oltre 45 luoghi di ristoro, botteghe e mercato, 6 aule didattiche, 6 grandi “giostre” educative, teatro e cinema, oltre ad un centro congressi modulabile da 50 a 850 persone. FICO ha deciso di ospitare il contest all’interno delle sue aule didattiche e di diventare il fornitore ufficiale degli ingredienti.
SITO WEB www.eatalyworld.it

accademia-italiana-chefL’Accademia Italiana Chef, Scuola di Cucina Professionale di grande influenza sul panorama formativo italiano e molto attiva nella creazione di sinergie tra il mondo accademico e quello lavorativo, ha mostrato il suo entusiasmo al Contest. Grazie all’esperienza maturata nelle relazioni con i vari paesi esteri, oltre ad apportare un importante supporto organizzativo, collaborerà con la redazione per la stesura del regolamento.
SITO WEB www.accademiaitalianachef.com

SVOLGIMENTO DEL CONTEST

I concorrenti dovranno esibirsi in uno Show Cooking, incentrato sui primi piatti classici della cucina italiana, mettendo alla prova le loro capacità e le skills richieste per essere un valido Rappresentante della nostra cucina all’estero.
Quindi i partecipanti dovranno confrontarsi con una prova a tempo su primi piatti classici e l’esaltazione degli ingredienti di altissimo livello forniti da FICO.  

I PREMI MESSI IN PALIO

1° Classificato: coppa “Best Italian Show Cooking Chef 2018“, contratto di lavoro stagionale con Top Target all’interno di uno degli Eden Village e la possibilità di segnalare una preferenza di destinazione rispetto a quelle disponibili dove poter lavorare, la giostra di FICO con menù “Ghiottone”.
2° Classificato: coppa di secondo classificato, contratto di lavoro stagionale con Top Target all’interno di uno degli Eden Village e la giostra di FICO con menù “Forchetta”.
3° Classificato: coppa di terzo classificato, contratto di lavoro stagionale con Top Target all’interno di uno degli Eden Village e la giostra di FICO con menù “Degustatore”.

Show_cooking_GIURIA E CRITERI DI VALUTAZIONE
Il nostro Magazine seguirà in diretta il Contest. La giuria sarà composta come segue:
– Presidente di Giuria Dr. Simone Branca, nostro Direttore Editoriale.
Dott.ssa Irene Papini, esperta gastronoma e redattrice del nostro Magazine.
Dr. Loris Massè, Responsabile Ufficio Villaggi Eden Viaggi.
Dott.ssa Valeria Trapani, antropologa dell’alimentazione.
– Dott.ssa Simona Ricchetti, responsabile di Top Target.
Sebastiano Sardo, noto esperto di Slow Food e Rappresentante di Fico.
Executive Chef Gaetano Ragunì, General Manager Nazionale Italiana Cuochi.
Masterchef Simone Falcini, Direttore Didattico Accademia Italiana Chef.
Executive Chef Claudio Olivieri, Premio “Stella della Ristorazione” e docente dell’Accademia Italiana Chef.
Executive Chef Sandro Bellucci, Premio “Cappello D’Oro alla Carriera” e docente dell’Accademia Italiana Chef.

La Giuria valuterà le opere tenendo conto di parametri precisi. Oltre al gusto e all’impiattamento, saranno oggetto di valutazione la capacità di adeguamento agli ingredienti disponibili, l’esibizione durante la preparazione e ulteriori elementi fondamentali nel lavoro di un bravo Chef nei villaggi turistici all’estero.

La prova è a tempo quindi sarà seguita dai giudici dall’inizio fino alla presentazione finale del piatto in lingua straniera, proprio come farebbe un turista straniero che con curiosità osserva lo chef italiano nell’elaborazione della sua arte.
Il giudizio della giuria è insindacabile. Visto che tutti gli Chef e i Cuochi partecipanti saranno passati da una preselezione professionale e vista la difficoltà della prova siamo sicuri che sarà un meraviglioso ed entusiasmante spettacolo di cui vi terremo totalmente informati.

Presto vi aggiorneremo su interessanti sviluppi del Contest…STAY TUNED…NE VEDRETE DELLE BELLE!

[vc_btn title=”VAI ALLA PAGINA PER ISCRIVERTI AL CONTEST” color=”warning” size=”lg” align=”center” link=”url:http%3A%2F%2Fpanoramachef.it%2Fisc2018%2F||target:%20_blank|”]