Home / Marketing  / Come pubblicizzare un ristorante | Rendilo Social!

Come pubblicizzare un ristorante | Rendilo Social!

Breve guida sulla creazione e gestione del profilo instagram del Tuo Ristorante. Cosa pubblicare, quanto pubblicare e quali hashtag utilizzare.

Come Pubblicizzare un Ristorante? Rendilo Social!

Indicazione di Marketing Ristorativo: Perché creare il profilo del mio Ristorante su Instagram

Se prima la prenotazione al Ristorante avveniva dopo aver chiesto consigli a parenti ed amici, adesso le cose sono cambiate. Prima che il telefono del vostro Ristorante squilli e vi troviate dall’altra parte un cliente che vuole riservare il suo tavolo, quel cliente sa già molto di voi.
Avrà infatti digitato il nome del vostro Ristorante su internet, notando l’indice di gradimento su TripAdvisor, avrà letto qualche recensione, poi avrà fatto un salto sul vostro profilo facebook, controllando inconsciamente il vostro comportamento: la frequenza dei post, le foto e la data dell’ultima vostra traccia lasciata sulla bacheca di questo social network.

Ma non finisce qui perchè, statene certi, prima di prenotare darà anche una sbirciatina al vostro profilo Instagram alla ricerca di belle foto di piatti succulenti. Se poi tutto è di suo gradimento, vi chiama per riservare il tavolo.

Non stiamo scherzando! Il marketing ristorativo è cambiato notevolmente con l’avvento dei social network e, in particolare con Instagram. 

Come pubblicizzare un Ristorante su Instagram? 

come pubblicizzare un ristoranteLanciato nel 2010, questo social basato sulla fotografia, è cresciuto a dismisura fino a diventare una community che accoglie 1 miliardo di utenti attivi al mese (fonte webnews). La sua forza è quella di consentire la condivisione dei momenti più significativi della vita degli utenti, le loro avventure e sempre di più foto di piatti che mangiano o che cucinano. Infatti, le foto del cibo, quando abbiamo un profilo Instagram, sono quelle che più vediamo. Ad avvalorare quanto appena detto basta pensare che per Instagram gli hashtag più popolari riguardano il cibo e, nella fattispecie, sono i seguenti: #amazing #beautiful #bestoftheday #breakfast #cibo #cooking #cucina #delicious #delish #dessert #dinner #eat #eating #fashionfood #favorite #food #foodaddict #foodart #foodblog #foodblogger #foodgasm #foodie #foodism #foodlover #foodpic #foodpics #foodporn #foods #foodstyling #fresh

Quindi, perchè creare un profilo Instagram del Ristorante?

Partiamo col dire che “Non c’è niente di più efficace delle immagini per stimolare l’interesse nel cibo“. Una bella foto di un buon piatto stimola le persone a volerlo assaggiare. Sono parole trite e ritrite, ma molto vere: “si mangia prima di tutto con gli occhi“.

Quindi Instagram vi viene incontro per presentare i vostri piatti, oppure per far conoscere un nuovo piatto appena inserito in menù, così come per stuzzicare la curiosità su un ingrediente speciale che state per utilizzare in una nuova creazione culinaria. Non solo, vi aiuta per far conoscere gli interni del vostro locale, la sala e il personale.
come pubblicizzare un ristoranteInsomma potete realmente sfruttare il potere di Instagram per farvi promozione.
Ma utilizzare Instagram non significa solo scattare e pubblicare una bella foto. Occorre scrivere un commento accattivante, utilizzare hashtag che aumentano la visibilità e seguire e coinvolgere attivamente gli altri utenti.
Ovviamente nel fare tutto questo bisogna stare attenti: pubblicando delle belle foto su Instagram, create delle aspettative, per cui i clienti che entrano nel vostro ristorante si aspetteranno di trovare quello che hanno visto su Instagram. Quindi non cadete nell’errore di preparare piatti ben presentati solo per fotografarli. Quei piatti che fotografate, devono avere la stessa cura estetica di quelli che poi andrete a servire ai vostri clienti.

Chi deve occuparsi della gestione del Profilo Instagram del mio ristorante?

Il profilo instagram del ristorante può essere gestito da chiunque abbia dimestichezza con questa piattaforma, abbia buona capacità espressive e comunicative e chiunque sappia scattare belle foto o comunque, abbia un buon senso estetico per poterle scegliere.
Ci sono anche aziende specializzate che possono occuparsene, così come ci sono servizi professionali in grado di suggerirvi quali giorni e quali momenti della giornata sono più seguiti dai vostri followers.

Con che cadenza bisogna pubblicare i post su Instagram?

Un profilo Instagram va nutrito quotidianamente affinché possa essere un efficace strumento promozionale.
Attenzione però…La ridondanza, a volte, può uccidere una buona comunicazione, per cui è auspicabile non pubblicare più di due post al giorno, in quanto i vostri followers potrebbero smettere di esserlo se affollate la loro timeline.

Comportamento su Instagram

Come abbiamo detto è importante creare il profilo instagram del tuo ristorante e curarlo con attenzione e competenza, così come è importante essere coerenti tra ciò che pubblichiamo e ciò che è la realtà. Detto questo, spendiamo adesso due parole sul comportamento da utilizzare su Instagram: va bene pubblicare, ma bisogna anche interagire. Bisognerà quindi rispondere ai commenti, sia positivi, che negativi. Allo stesso tempo sarà necessario dedicarsi agli altri utenti: commentare i loro contenuti e cercane sempre nuovi.

Quali sono gli hashtag più popolari per la Ristorazione?

come pubblicizzare un ristoranteNon dimenticate mai di inserire gli hashtag nelle vostre foto! Questo è il principio di Instagram!
Tra quelli più popolari vi consigliamo di utilizzare i seguenti: #cibo, #buonacucina, #mangiarebene, #foodie#foodaddict, #foodart, #foodblog, #foodblogger, #foodgasm, #foodie, #foodism, #foodlover, #foodpic, #foodpics, #foodporn, #foods, #foodstyling, #fresh,  #amazing, #beautiful, #bestoftheday, #breakfast,  #cooking, #cucina, #delicious, #delish, #dessert, #dinner, #eat, #eating, #fashionfood, #favorite, #food.
Prestate particolare attenzione agli hashtag utilizzati dai ristoranti e dalle strutture della vostra zona e quelli utilizzati nei post più popolari. Non dimenticare di geolocalizzare il post: potrebbe già esserci un hashtag popolare, ad esempio #RistorantiRoma o #ProdottiLocali, che potete utilizzare per attirare l’attenzione dei tuoi clienti vicini.